Ploaghe

Rogo in sala incisione musica a Sassari

I vigili del fuoco di Sassari sono impegnati in via padre Zirano, di fronte alla vecchia sede distaccata della corte d'appello, a pochi passi dalla stazione ferroviaria e da quella degli autobus, per domare l'incendio divampato all'interno di una sala d'incisione musicale. Le fiamme hanno divorato arredi, elementi di insonorizzazione e strumenti musicali. Il rogo è partito meno di un'ora fa. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e la polizia locale. E proprio i vigili urbani, coordinati dal comandante Gianni Serra, sono impegnati nella verifica della posizione delle diverse attività, tra artigiani, meccanici e altri, che si trovano all'interno di quella struttura, i cui proprietari sono gli stessi dell'ex mobilificio Pinomù, che confina con il cortile su cui affacciano le attività monitorate. Un'area che si trova in stato di totale abbandono da quando, negli anni Ottanta, venne devastata da un altro incendio.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie